Politica

Corte d’appello Caltanissetta, Mancuso (FI): “Accorparla ad Agrigento è atto di buon senso che riduce i costi e aumenta i servizi, Forza Italia è favorevole “

“Aggregare la Corte d’appello di Agrigento a quella di Caltanissetta piuttosto che a quella palermitana è una scelta di buon senso nell’ottica di una razionalizzazione giuridica. Siamo soddisfatti della comunione d’intenti da parte di tutta la deputazione nazionale che sta portando avanti questa istanza a livello parlamentare. In Sicilia ne abbiamo già parlato in occasione del meeting azzurro da me organizzato qualche mese fa alla Zolfara di Caltanissetta. Ricordo che per l’occasione, in uno dei tavoli tematici era presente la nostra deputata nazionale Matilde Siracusano, la quale ha dimostrato interesse verso un argomento di notevole rilevanza. Forza Italia è pronta a sostenere la causa per dare centralità alla Corte d’appello di Caltanissetta. Potenziare una sede così importante per la Sicilia centrale, per ciò che rappresenta dal punto di vista dell’amministrazione giuridica, vuol dire agevolare sia l’utenza che gli addetti ai lavori. Sfruttare le infrastrutture nissene vuol dire una drastica riduzione della spesa pubblica e un ventaglio più ampio dei sevizi offerti al cittadino”. Così dichiara il coordinatore di Forza Italia per la provincia di Caltanissetta, on. Michele Mancuso circa le proposte di legge presentate a Roma sulla riorganizzazione della geografia giudiziaria locale.

In alto