Sport

DLF Nissa Rugby vittoria “fondamentale” contro il San Gregorio. Il tecnico Lo Celso: “Preso il pass per la seconda fase, raggiunto obiettivo stagionale”

.

Vittoria, terzo posto in graduatoria ed accesso alla seconda fase per la “caccia” ad un posto agli interregionali per la promozione in B. Domenica da incorniciare per la DLF Nissa Rugby che sul manto erboso amico del “M. Tomaselli” di Caltanissetta, sostenuta da un cospicuo pubblico, ha ‘piegato’ gli etnei del San Gregorio per 29 a 24 al termine di un match vibrante ed emozionante, nell’ultima giornata del campionato regionale di serie C.
Il quindici del capoluogo nisseno era chiamato a vincere per conquistare il gradino del podio più basso della classifica ed ottenere la possibilità di accedere alla seconda fase promozione.
Partono bene i padroni di casa che al 3’ mettono a referto la prima meta (Messina) 7-0. La contesa è aperta e agonisticamente intensa; locali che si portano sul 12 a 0 con la meta di Lipani. Etnei che non demordono ma, anzi crescono progressivamente e “sostanzialmente”: riescono addirittura a portarsi in vantaggio, 19 a 12.
La DLF si “ritrova”, ricompatta la formazione ed inizia nuovamente a tessere un gioco avvolgente e proficuo. Emma, terminale finale performante, con due mete consecutive segna la rotta vincente: nisseni avanti 26 a 19 ma, non manca la sofferenza “finale”. San Gregorio arrembante ma che deve arrendersi per 29 a 24 alla fame di vittoria del quindici del centro Sicilia.
Grande gioia in campo e sulle tribune alla conclusione del match, il tecnico Andrea Lo Celso sottolinea: “Partita molto combattuta e corretta con gli amici del San Gregorio. Dovevamo vincere e farlo con 5 punti per arrivare terzi ed ottenere il pass per la fase promozione. Era il nostro primo obbiettivo stagionale e siamo riusciti ad ottenerlo, rientrando così tra le tre squadre più forti della Sicilia; adesso tutto ciò che avverrà nella seconda fase, a noi servirà solo per crescere”.

DLF NISSA RUGBY: 1 Bruno, 2 Ilardo, 3 Cammarata (vK), 4 Palermo, 5 Messina, 6 Lipani, 7 Famiano, 8 Emma, 9 Tirrito,10 Di Maura, 11 Raitano, 12 Rinaldi (K), 13 Palumbo, 14 Angelini, 15 Di Prima. A disposizione: 16 Gioveni, 17 Vetri, 18 Giunta M.,19 Polino, 20 Lo Celso, 21 Falzone S., 22 Giunta P.

Campionato regionale Serie C, Decima giornata – 1ª Fase – 09/02/2020
I Briganti Librino CT – Rugby Palermo 15 – 60
Amatori Catania 1963 – Vittoria Rugby 62 – 0
DLF Nissa Rugby – San Gregorio 29 – 24

CLASSIFICA
Amatori Catania 1963 44
Rugby Palermo 44
DLF Nissa Rugby 22
I Briganti Librino CT 20
San Gregorio 19
Vittoria Rugby -2

In alto