Cronaca

Fervente attività per il Comitato di Quartiere “San Francesco Stazzone” di Caltanissetta

Procede senza sosta l’attività del Comitato di Quartiere “SAN FRANCESCO / STAZZONE” presentato alla Città, alle Istituzioni e agli Organi di stampa lo scorso 04 Ottobre 2018, in occasione della ricorrenza di Commemorazione del Patrono d’Italia “San Francesco d’Assisi”.

Lo scorso 22 Giugno, il Comitato ha incontrato il Sindaco della Città di Caltanissetta Arch. Roberto Gambino e alcuni componenti della Giunta Comunale e ha rivolto agli stessi alcune istanze utili alle necessità del Quartiere, come l’abbattimento dei ruderi posti accanto alla scalinata di San Francesco e di fronte al Palazzo c.d. “La Paglia”, il completamento della piazzetta di Via Piccola Conceria, la collocazione di dissuasori stradali e di fonti di illuminazione che valorizzino le strutture pregevoli per arte e storia del quartiere, la realizzazione di una linea urbana tra Via Stazzone e Via Cinnirella con il centro storico della Città.

E ancora, il Comitato ha fra le sue proposte quelle di potenziare il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti, la possibilità di installare panchine e altri arredi urbani nelle aree verdi all’interno del Parcheggio adiacente alla Via Piccola Conceria, l’installazione di pannelli informativi relativi alla storia della Chiesa S. Maria degli Angeli e del Castello di Pietrarossa (ad opera della Concittadina Arch. Lucrezia Piazza), la possibilità di realizzare periodicamente mercatini di “cibo genuino”, di “riuso” e di “scambio ricambi auto e moto d’epoca” e l’utilizzo della scalinata di San Francesco per la realizzazione di spettacoli teatrali, musicali o di cabaret.

Per far fronte alle tante altre progettualità in cantiere da parte del Comitato di Quartiere “SAN FRANCESCO / STAZZONE”, i Soci, i Volontari ed i Sostenitori del Comitato stesso hanno chiesto all’Amministrazione Comunale di poter fruire di locali (come ad esempio quelli siti all’interno del Palazzo Tumminelli) da condividere con altri Comitati o con altre Organizzazioni, con l’obiettivo di far rinascere il quartiere attraverso attività di dopo-scuola per i bambini, di alfabetizzazione informatica per gli anziani, ginnastica, sport, Teatro dei Pupi (già patrimonio immateriale dell’UNESCO).

Successivamente al positivo e propositivo incontro con il Sindaco e con la Giunta Comunale di Caltanissetta, il Presidente del Comitato di Quartiere Marcello Bellomo ha incontrato il Dott. Andrea Bartoli (Fondatore e ideatore, insieme a Florinda Saieva, del Favara Farm Cultural Park) e Antonio Presti (Imprenditore e Mecenate siciliano, ideatore di Fiumara d’arte, proprietario dell’Atelier sul mare a Tusa e promotore della riqualificazione del quartiere Librino di Catania), per condividere nel futuro iniziative, idee e progetti comuni per la rinascita del Quartiere SAN FRANCESCO / STAZZONE” e del Centro Storico nisseno.

In alto