Cronaca

Fugge dopo un incidente stradale omettendo di prestare soccorso. Denunciato dalla Polizia di Stato

La Sezione Polizia Stradale ha denunciato alla Procura della Repubblica di Gela un trentottenne per i reati di fuga a seguito d’incidente stradale con feriti e omissione di soccorso. Nel pomeriggio di mercoledì una pattuglia della Polizia Stradale del distaccamento di Gela è intervenuta sulla strada statale 626, all’altezza del km. 3+930, per un incidente verificatosi tra due mezzi. Gli agenti hanno accertato che, poco prima, si era verificato un sinistro tra un’autovettura Mercedes Classe E e un furgone Fiat Doblò. Nella circostanza, il conducente del Doblò, un trentottenne, dopo aver impattato con l’altro veicolo, ha continuato la propria marcia, in direzione Palermo, omettendo di fermarsi e di dare soccorso alle persone che viaggiavano a bordo della Mercedes. Lo stesso, con il mezzo danneggiato a causa del sinistro, è stato fermato dalla pattuglia dopo quattro chilometri dal luogo dove si era verificato lo scontro. Gli agenti della Polizia Stradale, dopo aver ricostruito la dinamica dell’incidente, hanno contestato all’uomo la condotta dolosa, denunciandolo all’A.G.

In alto