Cronaca

Gela, deve scontare undici mesi e ventisette giorni di reclusione per violazioni di norme in materia ambientale

I poliziotti del Commissariato di P.S. di Gela ieri hanno eseguito l’ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva, emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Gela, nei confronti di Bevilacqua Giuseppe Salvatore, cinquantaduenne, residente a Gela. L’uomo, al quale è stata concessa la misura della detenzione domiciliare, dovrà espiare la pena detentiva di undici mesi e ventisette giorni di reclusione, poiché condannato dal Tribunale per violazioni di norme in materia ambientale. Gli agenti del Commissariato di P.S. dopo gli adempimenti di rito hanno condotto l’uomo presso il proprio domicilio dove sconterà la pena.

In alto