News

Gela, un nuovo funzionario per la polizia giudiziaria. Il Commissario Capo dr. Liborio Insinga da ieri assegnato al Commissariato di pubblica sicurezza

 

 

Ieri il dirigente del Commissariato di pubblica sicurezza ha accolto un nuovo funzionario assegnato a Gela dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Si tratta del Commissario Capo dr Liborio Insinga, messinese di 33 anni, laureato in giurisprudenza magistrale con lode presso l’Università degli studi di Palermo, in polizia dal 2017. Il dr Insinga è abilitato all’esercizio della professione forense e si è occupato di diritto bancario. Durante il corso di formazione per funzionari della Polizia di Stato, presso la Scuola superiore di polizia in Roma, ha conseguito il master di II° livello in Scienze della Sicurezza presso l’Università la “Sapienza”. Conclusa l’esperienza formativa romana, nel 2019 è stato assegnato alla Questura di Bologna, dove ha prestato servizio all’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, maturando esperienza nei servizi di controllo del territorio e nella gestione dei servizi di ordine pubblico. A Gela il dr Insinga ricoprirà l’incarico di funzionario addetto del settore anticrimine, sovrintendendo alle attività di polizia giudiziaria.

In alto