Sport

“Giornata dell’arte e della creatività studentesca” La Nissa Rugby “in campo” per promuovere i valori della palla ovale

Grande fermento in casa Nissa Rugby per “La Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca” in programma a Caltanissetta, in corso Umberto, venerdì 7 giugno. L’importante manifestazione giovanile, promossa dalla Consulta Provinciale degli Studenti, annovera la società presieduta da Giuseppe Lo Celso tra le “sostenitrici” più propositive, insieme a Quality Life, Rete degli Studenti Medi e Circolo ARCI AUT.
La Nissa Rugby intende promuovere i valori della lealtà sportiva segno distintivo della palla ovale: sarà anche allestito un banchetto informativo per fornire delucidazioni a chi volesse conoscere la cospicua attività didattica-promozionale della società nissena e per, eventualmente, approcciare questo affascinante sport. Il programma della giornata è molto ricco e intenso. La giornata si aprirà con una rappresentazione a cura del Liceo classico “R. Settimo a partire dalle ore 9, fino alle 11: gli studenti si sfideranno in un contest musicale a cui tutti gli studenti possono partecipare. Dalle 11:00 alle 13:00 ci sarà il color party, un attimo di puro e sano divertimento durante il quale verrà lanciata dal palco un’esplosione di colori in polvere accompagnata da tanta musica e divertimento.
Dalle 16:00 alle 18:00 torna il contest musicale, poi dalle 18:00 alle 19:00 i ragazzi e le ragazze appassionati di freestyle, avranno l’occasione di sfidarsi in una freestyle-battle, così da potersi confrontare dal vivo su rime spontanee e improvvisate per vedere chi ha i versi migliori. Dalle 19:00 alle 19:30 una giura scelta di ragazzi qualificati premierà la band o il cantante migliore tra coloro che hanno partecipato, durante la giornata, al contest musicale. Dalle 19:30 alle 20:30 ci sarà la possibilità di assistere ad uno spettacolo di danza a cura delle varie scuole di danza della provincia, un momento dedicato all’arte in cui tutti i ballerini e le ballerine potranno esibirsi. Dalle 20:30 alle 21:30 ci sarà ancora tanata musica e, a seguire, il momento più atteso della giornata: il concerto live, tanto atteso da tutti i giovani. Il divertimento continua con tanta musica subito dopo il concerto, fino all’01:00.
Durante tutta la giornata ci saranno vari stand lungo il corso dove si potranno acquistare le t-shirt ufficiali della Giornata dell’Arte 2019, i colori in polvere per divertirsi anche sotto il palco e da quest’anno anche stand gastronomici.
Non solo gli studenti e le studentesse sono invitati a partecipare, ma tutta la cittadinanza affinché si possa far rivivere il Centro Storico di Caltanissetta.

In alto