News

Il cibo per cani di buona qualità: Acana crocchette

Nei supermercati e nei negozi specializzati in prodotti per animali troviamo oggi una vasta scelta di alimenti diversi. Sono diversi nel marchio sulla confezione e nel gusto, ma anche negli ingredienti che li compongono. Alcuni alimenti, come ad esempio Acana crocchette

sono costituiti da vero e proprio cibo secco, preparato a partire da materie prime proteiche di origine animale.
Il giusto alimento per cani in salute.
Proprio come avviene per noi umani, anche i cani hanno ampi vantaggi dal punto di vista della salute quando consumano alimenti di qualità. Una dieta bilanciata, che contenga tutti i macronutrienti e i micronutrienti essenziali alla vita permette di limitare il manifestarsi di alcune malattie, così come di ottenere una qualità della vita decisamente migliore. La filosofia di Acana crocchette, per quanto riguarda il cibo secco per cani, parte dall’idea che gli animali debbano mangiare proprio come farebbero in natura, quindi la preda intera (Wholeprey). Si tratta di una filosofia che vuole come ingredienti principali prodotti di origine animale, prelevati da animali interi, allevati o pescati in modo sostenibile e non in allevamenti in batteria o in allevamenti di pesci in acque dolci o salate.

Cosa c’è nelle crocchette Acana
La proposta di cibo secco è vasta, viste anche le diverse esigenze nutrizionali dei cani. Ci sono infatti cuccioli così come animali anziani, esemplari in sovrappeso o altri che fanno sport a livello anche agonistico, razze di dimensioni minuscole così come razze di cani veramente enormi. Per ognuno di questi casi esiste un alimento adatto, compresi quelli costituiti da proteine derivanti da singole specie animali, che consentono di modificare il gusto finale dell’alimento, per andare incontro anche alle preferenze del cane più difficile o schizzinoso. Lelle crocchette Acana troviamo quindi una base di proteine di origine animale, ottenute dalle prede intere, quindi anche con ossa, cartilagini e organi interni, quali fegato o polmoni; inoltre ci sono minime dosi di carboidrati derivati non da cereali e una percentuale di fibre, Sali minerali e vitamine ottenute da frutta e verdura. Le proteine di origine vegetale non sono utilizzate, quindi gli alimenti per cani Acana sono naturalmente privi di glutine. L’unico additivo aggiunto è lo zinco, che altrimenti sarebbe complicato trovare in natura.

Come scegliere l’alimento giusto
Visto che le linee di alimenti per cani Acana sono varie, la scelta va effettuata con cura. Molto dipende dall’animale cui si dovrà fornire il cibo, quindi dalle sue abitudini, dall’età e anche dai gusti, perché anche i cani preferiscono il pesce o il pollo, a seconda dei casi. Per animali che manifestano alcune specifiche patologie conviene chiedere qualche consiglio al veterinario, che ci saprà indicare l’alimento più adatto caso per caso. Per tutti gli altri le indicazioni sono presenti direttamente sulle confezioni, in tabelle riassuntive che indicano la quantità di cibo da fornire ogni giorno a seconda del peso del singolo animale.

Il cibo per cani: la somministrazione
Sono purtroppo molti i proprietari di cani che forniscono il cibo all’animale a piacere, quando lo richiede; o anche che danno spesso qualche bocconcino proveniente dalla tavola domestica. Il cibo che consumiamo noi umani, che siamo onnivori, non è assolutamente adatto ai cani, che sono animali prettamente carnivori. La loro alimentazione si deve basare esclusivamente sul cibo appositamente formulato, accompagnato da acqua. Volendo, soprattutto nel caso di cani ancora cuccioli, le crocchette possono essere inumidite con poca acqua, per renderle più morbide. La dose giornaliera va divisa in almeno 2 pasti, che possono diventare tranquillamente 4 per i cuccioli o anche per i cani di taglia molto grande. Assumere grandi quantità di cibo infatti favorisce la torsione addominale, disturbo pericolosissimo.

Articolo Elemaca

In alto