Eventi

“Io ho tirato fuori la verità, ma mio padre è ancora là dentro” A Caltanissetta la prima presentazione del libro “Fiume”

Gremita di forze dell’ordine, di autorità, di associazioni, di scolaresche e di cittadini la sala del Museo diocesano “G. Speciale” di Caltanissetta ieri 12 marzo 2019 per la presentazione del libro autobiografico “Fiume” di ricordi di Anna Maria Bruno Stella, figlia del poliziotto nisseno Luigi Bruno, martire delle Foibe.
“La verità è stata tirata fuori, ma mio padre è ancora là dentro”, “ad oggi non so ancora dove poter porre un fiore alla salma di mio padre” ha detto l’autrice del libro con tono amareggiato.
A presentare il libro come testimonial d’eccezione la dott.ssa Lucia Bellaspiga, giornalista di Avvenire, di recente scelta dal Presidente Mattarella a parlare nel discorso ufficiale sulle Foibe. Il suo è stato un intervento forte e determinato, concreto e diretto, che ha raccolto la testimonianza della sig.ra Anna Maria Bruno e ne ha narrato la storia con efficace eloquio, contestualizzando questa tragica esperienza sotto il profilo storico e allontanando qualsiasi discorso che potesse dare origine a falso ideologico.
La Dott.ssa Bellaspiga ha ribadito infatti che: “Solo quando avremo l’obiettività di riconoscere quello che è avvenuto, allora finalmente potremo voltare pagina, che non significa mai dimenticare, ma guardare a quei fatti come a qualcosa di definitivamente finito e sulle macerie del quale ripartire verso un futuro di pace e di collaborazione tra i popoli nella volontà che questo non si ripeta mai più”.
Il Giorno del Ricordo è una solennità civile nazionale italiana, celebrata il 10 febbraio di ogni anno, che, istituita con la legge 30 marzo 2004 n. 92, vuole conservare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale’.
Il panel degli interventi ha visto come relatori anche la prof.ssa Laura Zurli, Dirigente Scolastico dell’ISS S, Mottura di Caltanissetta, Mons. Giuseppe La Placa, Vicario Generale del Vescovo e la Prof.ssa Laura Abbaleo, Public Relation Manager dell’Associazione Cinematografica e Culturale Laboratorio dei Sogni.
Ad epilogo della presentazione del libro è stata trasmessa la docufiction La Scomparsa di mio padre, martire delle Foibe, prodotta dalla stessa autrice e realizzata dall’Associazione Laboratorio dei Sogni, con la collaborazione del Dott. Marino Micich, Presidente dell’Archivio Museo storico di Fiume, della Lega Nazionale di Trieste, del cantante Simone Cristicchi e del famoso doppiatore italiano Lucio Saccone.


In alto