Eventi

L’Istituto Luigi Russo di Caltanissetta a “scuola di teatro”

E’ stato un successo oltre ogni aspettativa, la partecipazione delle seconde e delle quinte classi dei quattro indirizzi dell’I.I.S.S. Luigi Russo di Caltanissetta, diretto dalla Preside Maria Rita Basta, alla rappresentazione teatrale La Giara del grande Pirandello, presso il rinomato Teatro Rosso di San Secondo. Lo scorso venerdì gli studenti, accompagnati dai docenti incaricati, si sono trovati ad assistere ad uno spettacolo unico nel suo genere, un Musical originale e tutto Made in Sicily. Gli attori del Teatro Stabile Nisseno hanno superato se stessi, realizzando momenti di grande comicità o meglio di un umorismo sottile e velato che lasciava trasparire il testo originale. Nisseni gli attori,il regista Francesco Daniele Miceli e l’ormai famoso Corrado Sillitti che ha creato le originali musiche. Nei panni di don Lolò ( Lollò nella novella) un bravo e simpatico Giuseppe Speciale che da sempre ha lavorato con le scuole nella realizzazione di laboratori e spettacoli per giovani.

La vera sorpresa è stata la presenza sul palcoscenico di Claudia Bellomo, applaudita dai suoi compagni della V° A Economico, che insieme al corpo di ballo dello Stabile Nisseno, ha danzato le coreografie create dalla giovanissima Paola Pecoraro. ” Il nostro Istituto ha sempre creduto nella grande valenza educativa della formazione teatrale- afferma la Prof.ssa Francesca Bennardo con incarico di Funzione strumentale –  che non può prescindere dall’assistere alle rappresentazioni comiche o tragiche. E’ l’unico modo per avvicinare i giovani al Teatro”.
In alto