Sport

Mini-rugby, raggruppamento al “M. Tomaselli”: domenica 1 dicembre. Serie C, impegno casalingo per la Nissa; under 16 femminile a Catania

Domenica densa di impegni per la Nissa Rugby: nel capoluogo nisseno raggruppamento del minirugby e partita di serie C della formazione seniores, in trasferta l’under 16 femminile. Appuntamento da non perdere alle ore 10, al “M. Tomaselli” di Caltanissetta con il Minirugby, categorie under 6-8-10 e 12: nella festa del rugby, non mancherà l’animazione per i mini-atleti e gli altri bambini presenti, oltre i nisseni, in campo il Rugby Palermo, i Tauri San Cataldo e l’Ente Scolastico San Giuseppe.

I piccoli rugbisti della società nissena rappresentano i frutti iniziali del lavoro che porta avanti il settore tecnico giovanile e dei numerosi progetti didattici in diverse scuole primarie del nisseno. A tal proposito le “indicazioni” di due degli istruttori del minirugby e dell’Educational rugby, Samuele Lipani e Martina Malerba.

Lipani: “Stiamo svolgendo un proficuo lavoro. Oltre ai numerosi progetti nelle scuole, alleniamo i bambini il martedì e venerdì, in via Luigi Rizzo. Oltre all’aspetto tecnico e ludico, insegniamo i valori sottesi al nostro meraviglioso sport: sono stati insegnati a me e sono felice ed orgoglioso di poterli trasmettere a mia volta. Speriamo che i nostri insegnamenti servano oltre che nella palla ovale, soprattutto nella vita. Domenica ci sarà tanto divertimento, invito i nisseni a vedere che spettacolo sia il rugby dei bambini.

Martina Malerba: “Importanti per noi, i nostri valori che portiamo avanti: siamo una grande famiglia e stiamo cercando di crescere sempre di più. I bambini danno una risposta positiva a tutto ciò: si divertono, giocano insieme a noi ed imparano tanto. Sono entusiasti e sono molto attenti e reagiscono molto bene. Domenica daremo modo ai bambini di giocare con altre squadre e confrontarsi”.

Alle 12.30, sempre al “M. Tomaselli” è poi la volta della compagine seniores maschile impegnata nella sesta giornata del campionato di serie C, contro il Palermo. In settimana la squadra ha lavorato con impegno e dedizione, vuole regalare una gioia ai tifosi che sempre più numerosi, nelle ultime settimane, siedono sulle tribune dello stadio nisseno.

Infine, in campo anche l’under 16 femminile. Le atlete di Caltanissetta saranno tra le protagoniste, al Campo Passiti a Catania,ospitate dal San Gregorio, del “Festival Femminile” aperto a tutte le compagini siciliane. Un’altra occasione di crescita e confronto per le “Cerberine” che proseguono, costanti, nel loro percorso di crescita tecnico-tattica.

In alto