Politica

Questione morale. Fava: “Si faccia il 30 aprile anche per ricordare La Torre e vittime di mafia”

“Il Presidente Miccichè convochi l’aula il 30 aprile per il dibattito sulla questione morale. Sarebbe un modo non liturgico per ricordare Pio La Torre e le altre vittime di mafia, alle quali l’Ars ha voluto dedicare una giornata della memoria proprio quel giorno”.Lo propone il Presidente della Commissione antimafia dell’Ars, Claudio Fava, secondo cui “la memoria è utile se ci aiuta a comprendere il presente, altrimenti diventa solo un esercizio di stile. E il presente, oggi in Sicilia, parla d’una condizione malata della politica, pervasa da interessi illeciti e criminali. Alle inchieste giudiziarie in corso -conclude Fava- non si può contrapporre solo il pervicace silenzio del presidente Musumeci e un generico atto di fiducia nella magistratura: occorre che la politica si assuma le proprie responsabilità.Intanto con un confronto aperto e non più differibile, tra governo e Assemblea”.

In alto