All News

Questura di Caltanissetta: sequestro di giochi pirotecnici in via Turati

botti capodannoIl personale della Questura di Caltanissetta Divisione Polizia Amministrativa, nell’ambito dei servizi straordinari di prevenzione e vigilanza sul commercio e la detenzione illecita di artifici pirotecnici, ha sequestrato a due nisseni  il seguente materiale esplodente:

n.12 “candele romane” di Cat. V gruppo C per un complessivo principio attivo di gr. 76,8;
n.4 “15 S roman candele” di Cat. V gruppo C per un complessivo principio attivo di gr. 48;
n.13 confezioni di “china celebration crackers” di Cat. Europea 2^, per un complessivo principio attivo di gr 65;
n.2 “Re della Foresta “di Cat. Europea 2^, per un complessivo principio attivo di gr 226;
n. 2 “cuckoo” di Cat. Europea 2^, per un complessivo principio attivo di gr 312;
n. 6 “vulcano Super” di Cat. Europea 2^, per un complessivo principio attivo di gr 60;
n. 4 “petardo flash – boom allevi” di Cat. Europea 2^, per un complessivo principio attivo di gr.30;
n. 3 pacchi contenenti n.115 pezzi di “magnum allevi” di Cat. Europea 2^, per un complessivo principio attivo di gr 17,25;
n. 11 pacchi di “mini boom agllevi” di Cat. Europea 2^, per un complessivo principio attivo di gr 46,62;
n. 41 confezioni di “stelline a gmano”  di Cat. Europea 1^, per un complessivo principio attivo di gr 697;
n. 44 confezioni di “petardino da gballo”  di Cat. Europea 1^, per un complessivo principio attivo di gr 5,06;
n. 1 “apollo 1” di Cat. Europea 2^, per un complessivo principio attivo di gr 10;

Il predetto materiale, per un totale di gr. 1593,31 era posto sopra un tavolo di plastica, in vendita sulla pubblica via F. Turati senza che gli stessi fossero muniti di licenza di P.S. o licenza comunale per ambulanti, in violazione degli artt. 678 e 679 del c.p. e pertanto denunciati in stato di libertà per avere detenuto e posto in vendita materie esplodenti (giochi  pirotecnici) senza prescritta autorizzazione.

To Top