Cronaca

Riesi: scoperti e denunciati dai Carabinieri per possesso di sostanze stupefacenti

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Riesi hanno deferito in stato di libertà, nella notte del 17 maggio,  2 soggetti per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente (Art. 73 DPR 309/1990).

I militari infatti, durante un servizio predisposto alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, notavano due persone sospette che a piedi percorrevano la via Mazzini, in Riesi. I due, alla vista dei Carabinieri, assumevano subito un atteggiamento nervoso ed in particolare uno di loro, pensando di non essere visto, gettava a terra repentinamente parte dello stupefacente celato sulla persona.

Gli operanti quindi, accortisi del gesto, affiancavano i due e, a termine di un’attenta perquisizione personale, rinvenivano addosso dei due  nr. 5  dosi di cocaina per un peso totale di gr. 1,62,  n. 2 dosi di hashish per un peso totale di gr. 2,58 e nr. 1 involucro contenente marijuana per un peso di 0,37 gr, il tutto occultato nella biancheria intima, in modo tale da rendere più difficoltoso il suo ritrovamento.

Questi, dati anche i precedenti di polizia gravanti su di essi (in particolare uno di questi anche in materia di stupefacenti), venivano deferiti alla Procura Della Repubblica presso il Tribunale di Caltanissetta per il reato sopra menzionato.

In questo contesto di controllo eccezionale del territorio per i reati in materia di stupefacenti si inseriscono le segnalazioni alla Prefettura di Caltanissetta per uso personale effettuate dai militari della Sezione Radiomobile del Reparto territoriale di Gela.

I militari della Sezione infatti hanno proceduto a controllare nell’arco dei primi giorni della settimana 254 persone, 126 tra motocicli e autovetture, perquisiti 42 soggetti, di cui segnalati alla Prefettura 8, ai quali è stato sequestrato dello stupefacente per un peso totale di gr 24,6.

In alto