Archivio

Riprende la marcia della Nissa Rugby

calendarioConcluse oramai le vacanze natalizie, la Nissa Rugby asd riprende la sua marcia verso la fase nazionale della serie C, la società questa settimana è impegnata su due fronti, le due giovanili Under 16 e Under 18 saranno impegnate a Caltanissetta al “Marco Tomaselli” contro i pari età dei Briganti di Librino con fischio d’inizio alle 12:00 per i più piccoli e  alle 13:30 per i più grandi. Sarà l’ultima partita di campionato della prima fase regionale per i seniores che giocheranno a Milazzo contro le Aquile del Tirreno alle 14:30. Ultima partita quella di domenica, che verrà giocata dai nisseni solo per onorare il campionato e per provare un po’ di schemi e di giocatori in ruoli diversi da quelli che abitualmente ricoprono. Per i due tecnici la partita dovrà servire come un ulteriore allenamento, per continuare ancora a fare volume e cercare le giuste intese tra tutti, per arrivare perfettamente alla fase nazionale che prenderà il via il 25 gennaio. Ovviamente non si sottovaluterà l’avversario, sia perché i padroni di casa vorranno ben figurare contro le prime della classe, sia per il difficile terreno di gioco di Milazzo, ma considerando che i nisseni sono già qualificati alla fase  nazionale, la partita servita solo per mettere a punto gli ultimi dettagli e gli schemi da usare nella seconda fase. Unica pecca della gara, sarà quella che i nisseni scenderanno in campo con una formazione inedita a causa dei vari infortunati che dovranno riprendersi in vista della fase successiva sicuramente più impegnativa.Una nota positiva viene dall’infermeria, dove capitan Carbone ha ormai iniziato ad allenarsi in campo ed inizia a fare qualche lavoro con il gruppo, fiducioso il preparatore atletico e responsabile medico Gorgone, che presume la ripresa rapida per giocare, che sicuramente potrà prendere parte alla seconda fase del girone nazionale.La Nissa Rugby, durante queste festività natalizie, oltre allo sport, è stata impegnata anche nel sociale, con  la realizzazione di un calendario realizzato con i Bambini dell’Associazione Italiana Persone Down onlus, che verrà presentato ufficialmente venerdì 16 alle ore 10:30 in una conferenza stampa nella sala gialla del Comune di Caltanissetta, anche se già ufficiosamente viene richiesto da molti sostenitori che lo stanno acquistando con una somma di 5 euro che andranno devolute in beneficenza all’AIPD bambini down di Caltanissetta.

 

 

Il dirigente addetto stampa

Roberto Lachina

In alto