Politica

Soddisfazione dell’UDC di Gela per i benefici ai lavoratori dell’indotto

Riceviamo e pubblichiamo:

L’UDC di Gela esprime enorme soddisfazione per il risultato raggiunto durante l’incontro svoltosi ieri pomeriggio presso l’Assessorato Regionale al Lavoro, condotto dal nostro Leader Regionale Onorevole Gianluca Miccichè, e riguardante i lavoratori dell’indotto.
“Finalmente un passo avanti si è fatto. Il risultato di ieri, consentirà a centinaia di lavoratori di far fronte ad un periodo veramente difficile. Sappiamo, però, che non possiamo abbassare la guardia; ieri sera ho avuto modo di sentire telefonicamente l’Assessore Miccichè, il quale mi ha confermato che egli stesso verificherà la possibilità di utilizzo di altri fondi per i mesi successivi.
L’udc Vuole lavorare e lo farà nell’esclusivo interesse della città, dando le risposte che la gente da tempo aspetta.
Qualcuno, in questi giorni, ha cercato di mettere in dubbio l’operato dell’assessore Miccichè mettendo in risalto che fino ad oggi vi era stato solo l’invito da parte del Mise alla Regione e nulla di più; oggi invece abbiamo un segno tangibile della linea che, anche come partito locale, il nostro Leader sta portando avanti, ossia sviluppare la buona politica anche nell’interesse di Gela, senza se e senza ma.
Non ci interessano le logiche che potrebbero portare allo sfracello di Gela, ma ci interessa rilanciare la città e riuscire a riemergere da questa crisi politica, economica e sociale che tanto male sta facendo alla città.
Continuiamo a lavorare a stretto contatto con il Governo Regionale e confermiamo la linea che abbiamo già tracciato al Congresso cittadino di giorno 28 Febbraio, ovvero quello di dedicarci ai problemi della città e non alla vecchia politica politicante che ha creato questo disastro”.

Avv. Salvatore Incardona
Segretario Cittadino UDC

In alto