Cronaca

Stato di agitazione dei lavoratori con contratto a tempo determinato in servizio presso la CCIAA di Caltanissetta/Gela

A seguito dell’ennesima Assemblea tenutasi in data odierna, i 41 lavoratori con contratto a tempo determinato in servizio presso la Camera di Commercio di Caltanissetta, chiedono certezze sul loro futuro occupazionale.
Invero, è necessario che vengano messe immediatamente in atto tutte le procedure di stabilizzazione ai sensi della vigente normativa nazionale e regionale, facendo altresì chiarezza sullo stato giuridico dei suddetti dipendenti, anche alla luce dell’ipotetico accorpamento dei tre Enti Camerali (Caltanissetta, Agrigento e Trapani) di cui al Decreto del 16/02/2018 che, senza alcuna logica, li vede esclusi dalla pianta organica del costituendo nuovo soggetto giuridico.
Si confida ancora una volta in S.E. il Prefetto, affinché le suddette istanze abbiano il giusto riscontro, considerando che, nei precedenti tavoli prefettizi, erano emersi specifici impegni istituzionali non ancora definiti.

Le sottoscritte Segreterie Provinciali, al fine di dare il giusto contributo alla soluzione delle questioni quivi enucleate, proclamano lo stato di agitazione dei lavoratori con contratto a tempo determinato in servizio presso la Camera di Commercio di Caltanissetta-Gela a partire dal giorno 11 luglio 2019.

Trascorsi i tempi previsti dalla legge per le procedure di raffreddamento, verrà comunicata senza esitazione, la data dello sciopero.

F.to Il Coord. Prov.le Dip.Reg.li CGIL
Giancarlo La Rocca

F.to Il Segr.Prov.le UIL FPL
Massimiliano Centorbi

F.to Il Segr.Prov.le UGL FNA
Salvatore Lauria

In alto